Gli antisemiti progressisti. La forma nuova di un odio antico Fiamma Nirenstein

ISBN: 9788817001984

Published: 2004

Hardcover

396 pages


Description

Gli antisemiti progressisti. La forma nuova di un odio antico  by  Fiamma Nirenstein

Gli antisemiti progressisti. La forma nuova di un odio antico by Fiamma Nirenstein
2004 | Hardcover | PDF, EPUB, FB2, DjVu, AUDIO, mp3, ZIP | 396 pages | ISBN: 9788817001984 | 8.66 Mb

Nel suo nuovo libro, Fiamma Nirenstein ripercorre lesperienza della generazione dei diritti umani per denunciare una nuova versione dellodio verso gli ebrei: un antisemitismo democratico, liberal, che ha al suo centro un pregiudizioMoreNel suo nuovo libro, Fiamma Nirenstein ripercorre lesperienza della generazione dei diritti umani per denunciare una nuova versione dellodio verso gli ebrei: un antisemitismo democratico, liberal, che ha al suo centro un pregiudizio antisraeliano il quale ha ormai contaminato in Europa i movimenti pacifisti, le organizzazioni non governative, una frazione maggioritaria dei partiti di sinistra e dellopinione pubblica liberal-progressista, la stampa, la tv, lUnione europea, e la stessa Onu, e che identifica Israele con limperialismo dellOccidente e i palestinesi e gli altri popoli arabi con le vittime sacrificali di una politica di potenza.

È una visione distorta della realtà, che trascura il fatto che Israele, lunica democrazia del Medio Oriente, è minacciato dal terrorismo suicida e dallodio di centinaia di milioni di arabi che non hanno mai accettato la sua esistenza. È una visione fondata su un assurdo giustificazionismo, che attribuisce sempre e comunque la responsabilità del terrorismo alle colpe dellOccidente sfruttatore e colonialista o allegemonismo unilaterale degli Stati Uniti o a Israele che occupa i Territori.

È una visione che, con folle incoscienza, non tiene conto del distillato purissimo di odio (contro i crociati e contro gli ebrei) e di cultura di morte (noi amiamo la morte molto più di quanto voi amiate la vita) tipico della deformazione dellIslam operata dai regimi baathisti e fondamentalisti, oltre che dal fondamentalismo wahhabita (abbracciato da Osama Bin Laden), per il quale la religione è unarma. Questo libro è una denuncia dellascesa dellantisemitismo – rivelata da centinaia di attacchi e perfino da sondaggi commissionati dallUnione europea – e dal pacifismo a senso unico di chi non considera che gli attentati antiamericani culminati nell11 settembre sono stati preparati durante la presidenza democratica e pacifista di Bill Clinton, e che la seconda Intifada è stata scatenata contro gli accordi di pace voluti dai governi laburisti israeliani di Yitzhak Rabin, Shimon Peres ed Ehud Barak.

Il nesso fra guerra contro il terrorismo e lotta contro lantisemitismo è essenziale: non tutti gli attacchi terroristici sono antisemiti, ma tutti i terroristi odiano gli ebrei. Il libro è anche una lucida e documentatissima difesa di Israele, della sua democrazia, della sua gente che nonostante la minaccia quotidiana degli attentati suicidi non ha rinunciato allamore per la vita, non si è chiusa in casa e continua a praticare quella democrazia e a dimostrare di credere in quella libertà che il terrorismo vuole cancellare.



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "Gli antisemiti progressisti. La forma nuova di un odio antico":


arturlacki.pl

©2014-2015 | DMCA | Contact us